NEWS
16/11/2021
La crescita dei mercati online nel settore del Fai-Da-Te

I mercati online sono cresciuti esponenzialmente negli ultimi anni, con quasi il 47% delle vendite di e-commerce a livello globale nel 2020, pari a quasi due trilioni di dollari, e si prevede una continua crescita nei prossimi anni.

I mercati online offrono un metodo semplice per mostrare i prodotti digitalmente e aumentare notevolmente la quota sulle vendite online. Lavorando su marketplace preesistenti, i venditori hanno la possibilità di accedere a potenziali clienti molto rapidamente offrendo diverse categorie di prodotti, metodi di pagamento più semplici, recensioni e, in alcuni casi, aiuto con la logistica.

Per quasi tutti i tipi di prodotti esistono mercati individuali, con alcuni mercati (come Amazon, Aliexpress ed Ebay) che fungono da grandi "ipermercati online" con prodotti in quasi tutte le categorie. Tuttavia si possono sviluppare anche e-commerce nella propria pagina Web o utilizzare le piattaforme gratuite dei social media.

Nel settore del fai-da-te ci sono un certo numero di negozi online specifici. Tra questi menzioniamo Wayfair, che offre oltre 14 milioni di articoli da oltre 11.000 fornitori globali, ha oltre 100 milioni di visite al mese e ha registrato un fatturato netto totale di 14,1 miliardi di dollari nel 2020. Operando in tutto il Nord America e in Europa, Wayfair ha l'accesso ad alcuni dei più grandi mercati di bricolage in tutto il mondo.

Con un approccio diverso, anche i rivenditori come Leroy Merlin, hanno recentemente iniziato a lanciare i propri mercati.

Concentrandosi sul mercato europeo, un altro esempio di mercato online cresciuto notevolmente negli ultimi anni, è ManoMano. Il suo obiettivo era quello di rivoluzionare il mondo del fai da te, della casa e del giardinaggio portandolo nell'era digitale, partendo dal non avere un negozio fisico. Nel corso di dieci anni ha affrontato una crescita esponenziale, raggiungendo nuovi record di vendita anno dopo anno. Attualmente, ManoMano opera in 6 mercati europei (Francia, Belgio, Spagna, Italia, Germania e Regno Unito) con 3.600 partner al dettaglio e offre oltre 10 milioni di prodotti e, a luglio 2021, aveva una valutazione di $ 2,6 miliardi.

È fondamentale comprendere le diverse strategie di vendita sui marketplace, quali sono più promettenti per determinate categorie di prodotti e cosa è necessario per garantire un avvio senza intoppi.
Per essere quindi sicuri di prendere la decisione giusta e vendere attraverso il miglior mercato, è necessaria una ricerca anticipata.

fonte: The rise of DIY online markets over time (diysummit.org) 

 

Fonte: GLOBAL DIY-SUMMIT
16/11/2021
La crescita dei mercati online nel settore del Fai-Da-Te
10/11/2021
Nuovo Global Home Improvement Report
08/11/2021
Il nuovo obbligo di etichettatura ambientale degli imballaggi
20/10/2021
FILA INDUSTRIA CHIMICA SPA - NUOVA LINEA DIY
04/10/2021
Torna DIY, PRO & Garden 2022
16/09/2021
COMPO ha Partecipato al Progetto The Playful Home al Fuorisalone di Milano
condividi
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, CONSULTA LA COOKIE POLICY.
Cliccando sul pulsante acconsenti all’uso dei cookie.